Da Fondi (Latina) a Fatima (Portogallo)… in Vespa!

Foto ufficiale del 'Vespa World Days 2010'

Gli articoli dedicati ai viaggi in vespa del mio amatissimo cugino sono divenuti una piacevolissima diversificazione rispetto alla materia trattata di solito nei miei post,  inerente  il “freddo” mondo dell’informatica….😉 … Il mio omonimo è da poco tornato dal Portogallo, ed ovviamente non è stato un viaggio “normale”, come compiono  gran parte dei turisti sul pianeta, ma un lunghissimo percorso eseguito in sella alla sua mitica Vespa, con le due ruote che hanno solcato prima il mare e poi il suolo rovente di Spagna e Portogallo, con destinazione Fatima, in occasione del tanto atteso Vespa World Day 2010, avvenuto nei primi quattro giorni di luglio

L'omonimo cugino è pronto per la partenza...🙂

Da Fondi a Civitavecchia con le due ruote sull’autostrada incandescente e poi dritti dritti sulla nave, che fra un’onda ed un’alta marea mediterranea, li ha portati nella caliente Barcellona, dove lo stile tutto italiano delle vespe (e dei conducenti) ha fatto colpo sulle “cittadine” del luogo, ammaliate da cotanta bellezza latina (boom! Mi sa che stavolta ho sparato una palla bella grossa! :D)

Le moto sono assicurate dentro lo 'stomaco' della nave... Barcellona arriviamo!

Se vi state chiedendo quanti chilometri sono stati percorsi, presto detto…  solo 3400 (tremilaquattrocento!!!) fatti in dieci giorni e dove non sono ovviamente mancati i guasti (a Francesco, per esempio, si è rotta la cinghia a Saragozza, durante il tragitto di ritorno).

In alto mare, con la lunga scia che traccia un arrivederci alla cara Italia, sempre più lontana

La Spagna ha l'onore ed il privilegio di ricevere in pompa magna le nostre mitiche vespe italiane! L'invasione è appena iniziata...😀

Parcheggio sui marciapiedi di Barcellona... speriamo non arrivi il solite vigile guastafeste, l'unica persona che rompe sempre, in qualsiasi parte del mondo ci si trovi!😉

Le spagnole osservano gli italiani in sella...🙂 ... chissà se la Vespa facilita l'amore a prima vista!😉

Ohibò! Nelle soste sono abituato a vedere mio cugino con la solita brocca di birra da minimo 1 litro! La bottiglietta d'acqua è una novità assoluta, se non addirittura uno scoop sensazionale! Hahahaha😀

Sosta forzata di manutenzione! Due sfere... mitico invece il bauletto rosso, modello 'asilo d'infanzia', firmato Vespa! Fantastico!😀

Il gruppo discute su chi deve viaggiare a capo fila. Ovviamente la discussione si protrae per ore ed ore, con il ragazzo più giovane, sosia di Totti, che si inchina umilmente alle decisioni dei 'Men in Black' ...🙂

Si riparte! Belle le autostrade spagnole, neanche lontanamente paragonabile alla nostra disastrata Salerno-Reggio Calabria!

Alle porte del Portogallo, con i piedi sugli ultimi centimetri spagnoli...🙂

La vespa davanti ad un trullo/torre portoghese

La vespa davanti al mulino bianco...vabbè rosso dai, fa lo stesso...🙂

Nel cuore del World Vespa Day 2010... i cornutoni non mancano mai!🙂

Vespa World Days 2010: Vespa a pois, con bauletto 'cestino picnic'...😉

Lascio immaginare il caos con tutte quelle vespe a far rombare i propri motori...😀

In giro per il Portogallo. I posti visitati sono stati tantissimi e tutti fantastici... prossimamente il resto delle foto!😀

Per chi volesse informarsi dettagliatamente ed eventualmente fosse anche interessato ad aggregarsi al mitico gruppo di Fondi nei futuri viaggi in Vespa di questi super uomini, di seguito il link al forum aperto da mio cugino:

http://www.vespaclubfondi.forumgratis.biz/

Il mitico logo sfrecciante del 'Vespa Club Fondi', che al World Days 2010 ha rappresentato meravigliosamente l'Italia onesta e vincente di tutta Fondi!😀

4 Responses to “Da Fondi (Latina) a Fatima (Portogallo)… in Vespa!”


  1. 1 Roberto 1 agosto 2010 alle 8:22

    Non sono un amante delle moto, ma deve essere proprio una bella esperienza. Congratulazioni all’omonimo cugino.

    Ora, passando ad un problema assai faceto. Come mai nella tua famiglia sei l’unico brutto?

    • 2 Zeirus 1 agosto 2010 alle 8:36

      @ Roberto

      Per le congratulazioni a mio cugino ti ringrazio… è un’avventuroso per natura, a prescindere dai viaggi con la vespa in capo al mondo… non mi sorprenderei se fra un ventennio decidesse di andare su Marte con la sua moto…🙂

      Per il problema faceto ti rispondo subito: perché non tutte le ciambelle escono col buco! E quando ti vedrà di persona questo “brutto e cattivo anatroccolo” ti spezzerà le gambine in più punti, a tua comoda scelta.😉 Si parte però da un minimo di cinquanta micro-fratture… posso approfittare dell’occasione di questo periodo, considerato che abiti solo a cinquanta metri lineari da casa mia!🙂


  1. 1 FATIMA 2010... vogliamo parlarne? - Pagina 3 - Forum Vespaonline Trackback su 26 luglio 2010 alle 8:33
Comments are currently closed.



Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: