Google SketchUp 7

Google di punto in bianco rilascia la settima versione di SketchUp, dopo un lungo periodo in cui non aveva aggiornato granché di questo tool. Ora non vorrei cadere in errore ma di primo acchito in questa grossa revisione c’è qualcosa che lo rende MOLTO simile a TrueSpace, ma ancora non ho focalizzato bene cosa sia (forse è l’opzione per dare la possibilità a più utenti di collaborare online allo stesso progetto). Tra l’altro ora l’interfaccia non è più un miscuglio di vecchio e nuovo, ma mostra invece una chiarezza ed una reattività, che lo rendono semplice e snello nell’utilizzo in una maniera assolutamente… disarmante! 😉

Il nuovo SketchUp 7. Anche se l'interfaccia è limpida e semplificata, nasconde un motore di modellazione potente e ricco di features

Il nuovo SketchUp 7. Non tragga in inganno l'interfaccia limpida e semplificata... il suo kernel di modellazione è molto potente, tanto da competere con gran parte della concorrenza a pagamento.

Nel video seguente un manipolo di google-doctors in camice bianco, dimostrano davanti ad un maxi-schermo le rigogliose features di SketchUp 7, che lo rendono intuitivo quasi come bere un bicchier d’acqua… anche il neofita del 3D si troverà dopo qualche click a meravigliarsi davanti alle sue prime creazioni e modellazioni.

Che altro dire se non di scaricarlo e provarlo…😉 … tanto la versione base è gratuita, mentre quella PRO verrà venduta a 495 Dollari americani.

... 3D a portata di tutti con SketchUp 7! ;)

... 3D a portata di tutti con SketchUp 7!😉

Note bene: Attualmente SketchUp 7 è disponibile solo in lingua inglese, per cui dovete “switchare” il pulsante di selezione lingua presente nel sito da italiano ad inglese per poterlo scaricare. Purtroppo non esiste ancora una versione Linux, anche se quella per MacOS fa ben sperare per una futura versione sotto l’egida del Pinguino (quando ancora non si sa, purtroppo).

Un piccolo esempio di oggetto in pochissimi secondi. Per l'occasione ho aperto gran parte delle finestre delle opzioni presenti nel programma.

Un piccolo esempio di oggetto creato in pochissimi secondi. Per l'occasione ho aperto gran parte delle finestre delle opzioni presenti nel programma.

Piccoli test di profili estrusi e quotati

Una serie di test su profili estrusi e quotati. SketchUp all'occorrenza è ottimo da usare come un CAD 3D semplificato. Per lo smusso dei lati ho dovuto creare sul profilo 2D degli archi ai vertici. Le linee risultanti dall'estrusione possono essere nascoste o eliminate del tutto (in questo caso sono state lasciate per meglio mostrare il costrutto). Quotare è uno spasso... basta dare il comando ed evidenziare l'entità o due punti noti, per poi trascinare la quota risultante nella posizione che più ci garba....😉

Per informazioni sugli updates del programma visitate il blog ufficiale di SketchUp, che è una miniera ricca di news aggiornatissime!😉


Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: