Metamorfosi tecnologica

Mi ci è voluto un po’ a capirlo, ma alla fine sono riuscito a dare un senso a parecchie novità che si sono incalzate con un ritmo altalenante in queste ultime settimane, nelle quali sono rimasto latitante dal blog, vuoi per un motivo, vuoi per un altro…

Da una parte la piccola sturmtruppen di cloni dell’EeePC che presto invaderanno il mercato, ma che puntano solo a spuntare una piccola fetta della torta all’Asus, non essendo ancora dei veri antagonisti tecnologici, considerata la non ancora massiva entrata sul mercato dei nuovi ritrovati a 45 nm della Intel, ma che stavolta ha visto minare la sua vittoria indiscussa dalla gramigna elettronica che gli sta crescendo attorno, sotto forma di alleanza fra due vecchie e solide conoscenze: la Via Technologies con la rediviva S3 Graphics.

Via Tech
Presto tutto questo sarà obsoleto…

Poi è proprio dal punto di vista tecnologico che invece si notano i veri propositi “futuristici”, che mi hanno fatto riflettere ulteriormente, dando vita a codesto post: la Nokia ha scioccato un po’ tutti con qualcosa di inaspettato, che secondo me sarà ancora utopistico pensare soltanto che si possa concretizzare a breve termine… Un insieme di nanotecnologia, elettronica alimentata ad energia solare e materiale futuristico che non si riesce a scovare neanche nei migliori romanzi o film di fantascienza, relegando nel cantuccio del passato i ritrovati tecnici “immaginati” dagli scrittori e visionati con effetti sfavillanti nel grandioso Minority Report.

Nokia Morph: Conceptual Design (Video Youtube)

Nokia Morph

Già... La chiave di volta ormai è essere "collegati", dovunque e comunque, ma con oggetti leggeri, non più oppressivi, pesanti ed ingombranti, ma semi-trasparenti, piegabili ed indossabili. Oggetti dalle fattezze strabilianti, stupendi, che da sempre sono il sogno mai confessato dell'utente moderno, quello che vuole la sua libertà espressiva al massimo grado di usabilità, da poter portare appresso come un orologio o un braccialetto, ma con un cuore pulsante di circuiti ridondanti di nano-filamenti assolutamente strabiliante! Un qualcosa che da l'impressione che tutto quello che ADESSO ci circonda sa di vecchio, di stantio, di assolutamente retrogrado, che rende sia i sistemi operativi che l'hardware che li ospita roba da museo antico... roba da valvolame a bulbo di vetro come le radio di cinquanta e passa anni fa.

Nokia Morph

Tutto questo a causa di un design concept che solo la fantasia più avanzata di un grosso colosso delle tecnologie telecomunicative può sperare di concretizzare.... e tutti noi auspichiamo lo faccia il prima possibile, augurandole un grosso e sincero in bocca al lupo! ;)

Nokia Morph

Addenda: video del Nokia Morph in formato quicktime scaricabile qui

3 Responses to “Metamorfosi tecnologica”


  1. 1 RyoXYZ 2 marzo 2008 alle 20:20

    Incredibile e veramente geniale. Complimenti per la trattazione, dalle parole che hai scritto si evince la tua passione per la tecnologia “utile”! L’ unico punto in cui non mi trovi d’ accordo è sull’ originalità dell’ oggetto! Ebbene si, la Nokia ha preso ispirazione da un’ oggetto mostrato nel film “Red Planet” (film sottovalutato da pubblico e critica ingiustamente per quanto mi riguarda…)e che potete intravedere in questo video :http://it.youtube.com/watch?v=l96bWg0HGsY&feature=related a 30 secondi dall’ inizio. I protagonisti della pellicola infatti, atterrati sul pianeta utilizzavano un pc simile a quello del concept della Nokia che permetteva agli astronauti di ricevere informazioni sul territorio in pochi istanti grazie allo schermo sottilissimo, semitrasparente e pieghevole. Ma era un film….. se la Nokia riuscirà a creare una cosa del genere tanto di cappello!!!😉

  2. 2 Matteo 3 marzo 2008 alle 9:34

    Quanti di voi ricordano la pubblicità della nokia nella quale una ragazza guardava un film sul proprio cellulare, navigava in iternet, e dio sa cos’altro?!
    Sotto c’era un piccolo asterisco, quella era la loro visione di sviluppo!
    SOno passati 4-5 anni e ora abbiamo la TV sul cellulare ed il nokia N95 va al di là delle loro previsioni!
    Se nokia parla non è mai un caso. Vuol dire che siamo loltre il concept e siamo già ai test!
    Occhio alle vetrine! (stay tuned e troppo anglofilo!)


  1. 1 » Metamorfosi tecnologica Trackback su 4 marzo 2008 alle 23:14
Comments are currently closed.



Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio