Asus EeePC – Applicazioni Grafiche Avanzate

E’ con sommo gaudio che credo di inserire, in ANTEPRIMA MONDIALE, grazie all’aiuto incommensurabile di Rupert Goodwins, che ha acconsentito ed agito all’istante alla mia cortese richiesta, le schermate delle migliori applicazioni grafiche esistenti oggi per Linux!😀 Grazie all’installazione di Ubuntu Gutsy Gibbon non esistono limiti per quel piccolo mostro chiamato Asus EeePC, se non il suo stesso punto di forza: lo schermo da 7″, che obbliga a risoluzioni non superiori ad 800×480 pixels. Ho già chiesto a Rupert di provare a collegare un monitor esterno all’EeePC per verificarne il funzionamento con risoluzioni maggiorate. Questo significa che se l’esperimento va a buon fine, l’Asus EeePC potrebbe avviare le applicazioni anche ad alta risoluzione (tipo 1280×1024), senza avere effettivamente barriere per l’utilizzo delle applicazioni grafiche di rilievo, di cui al seguito inserisco come testimonianza alcune schermate…😉 … ultima nota: tutte le applicazioni sono state installate semplicemente tramite Synaptic dalle repository di Ubuntu… come dire che espandere il software dell’Asus EeePC, grazie ad Ubuntu Gutsy e Synaptic, è di una semplicità senza pari!😀

Bando alle ciance e cliccate di seguito per vedere in anteprima assoluta come appaiono Gimp, Scribus, Blender e Inkscape sotto l’Asus EeePC con Ubuntu Gutsy Gibbon!😉

Gimp
Gimp v2.4.0
Scribus
Scribus v1.3.3.9
Blender v2.45
Blender 2.45
Inkscape
Inkscape

L’autore ha inoltre aggiunto che la batteria dell’Asus EeePC è durata circa due ore e quaranta minuti, ma il Gutsy ne rileva il consumo in maniera errata, ergo ci sarà bisogno di una piccola modifica all’applicativo dello stato batteria, che non credo tarderà ad arrivare (soprattutto se viene segnalato con solerzia e celerità all’interno del Launchpad di Ubuntu).

13 Responses to “Asus EeePC – Applicazioni Grafiche Avanzate”


  1. 1 Fabian Rodriguez 30 ottobre 2007 alle 18:01

    Thanks for the screenshots🙂

  2. 2 Matteo 6 novembre 2007 alle 13:07

    Firmiamo la petizione per wiimax senno è inutile avere un pc estremamente compatto e con potenzialità wirless senza poterle sfruttare se non a pagamento, o peggio se bloccate per anni da chi detiene il potere delle TLC
    http://www.beppegrillo.it/petizioni/wimax.php

  3. 3 Gizzo 14 novembre 2007 alle 18:01

    giusto per evitare di correre tra link…
    pare che abbia collegato uno schermo e abbia impostato risoluzione 1280×1024.
    per quanto puo esservi utile, expansys irlanda lo quota a meno di 350 euro, spedizione esclusa….modello 4 giga con webcam. non so, se da un lato e quasi il doppio del prezzo con cui l’avevano presentato, dall’altro e vero che negli ultra portatili gli altri modelli stanno _almeno_ a un prezzo doppio…

    si sa qualcosa sull’effettiva presenza nei negozi????

  4. 4 Zeirus 21 novembre 2007 alle 9:38

    @ Gizzo

    Ciao Gizzo. Mi sono fatto un giro per i centri commerciali di una certa rilevanza (non li menziono per non fare pubblicità gratuita, ma tanto si conoscono) ma dell’Asus EeePC non ho trovato alcuna traccia… mi sa che slitterà per l’anno prossimo una forte presenza nel mercato italiano del medesimo portatile.

  5. 5 The Crazy 26 novembre 2007 alle 18:28

    Ciao Ragazzi,

    mi sono trasferito a TW per lavoro, qui a quanto si puo’ comperare online:
    http://www.senfu.com.tw/layout/product/detail.asp?gid=-1&pid=556227
    Circa 245 Euro… ma nei negozi si puo’ arrivare fino a 235 se va bene!!!
    Per Natale me lo compero!!!

    Ciao

    Il Pazzo

  6. 6 Marco/necrosis 27 novembre 2007 alle 17:58

    Sei a taiwan? Wow conosci il cinese? Che bello😄
    Apparte gli scherzi sai il costo della dogana e le spese di spedizione per comprare l’ eeepc da quel sito?

  7. 7 The Crazy 28 novembre 2007 alle 9:54

    Ciao Marco,

    non conosco i costi di import come privato, ma per la mia azienda lavoro con i produttori di TFT e schede Pc e non c’e’ nessun dazio doganale, se non si importa un televisore o monitor con ingresso pal, ci sono alcune eccezzioni dove c’e’ un 5% di dazio, ma per i notebook non credo…
    Non conosco ancora il cinese, ma da gennao iniziero’ a studiarlo…
    Qui dal punto di vista dell’ elettronica e’ fantastico!!!

    Ciao

    The Crazy

  8. 8 Zeirus 28 novembre 2007 alle 9:58

    @ The Crazy

    Ciao “Pazzo”…😉 … mandaci un po’ di foto di dove sei adesso. Le pubblico nel blog… So già come intitolare il post: “da Taiwan un pazzo con il suo EeePC”…😀

  9. 9 Marco/necrosis 28 novembre 2007 alle 16:20

    uhm devo dire che mi alletta acquisarlo da lì anche se ho paura di fregature

  10. 10 The Crazy 30 novembre 2007 alle 19:23

    Ciao Ragazzi,

    Vi mandero’ un po’ di foto, nel contempo, marco non avere paura di fregature, stiamo parlando di Taiwan e non della cina, sono due mondi a distanza anni luce l’uno dall’ altro… L’importante e’ che ti rivolgi ai negozi e non a privati o broker…

    Ciao

    The Crazy!!!

  11. 11 giulio 7 dicembre 2007 alle 17:34

    l’ho comprato e ora sto scrivendo dall’eeepc. l’ho pagato qui a Taipei l’equivalente di 215 euro, e’ la versione da 4 gb e 512 di ram: quella da 8 dovrebbe essere acquistabile in settimana qui in Taipei. Con il linux preinstallato le cose essenziali ci sono tutte e funzionano bene (solo il touchpad e’ un po’ da tarare bene), ma adesso che ho letto che si puo’ mettere ubuntu procedero’ al piu’ presto a farne l’installazione. Un appunto sullo schermo: ci starebbe tranquillamente qualche pollice in piu’, senza aumentare le dimensioni complessive della macchina.

  12. 12 giulio 7 dicembre 2007 alle 17:57

    ehi Crazy, sei a Taipei? In che zona stai? Io Xin Yi vicino al 101. Scusate, lo so il messaggio e’ molto fuori tema.
    L’eeepc l’ho preso da Nova vicino alla stazione centrale, ma lo vendono a buon prezzo anche da cankun (la catena di elettrodomestici e pc con i negozi gialli)

    Saluto

  13. 13 itaiwanese 14 dicembre 2007 alle 13:47

    Ciao Giulio io vivo a Tainan, ma una volta alla settimana sono a Taipei magari ci becchiamo, io lo prendero’ questa settimana, per natale e vi faro’ sapere.
    Io lavoro con i due colossi che producono TFT, AUO e CMO, la ragione per cui l’eeePC lo hanno fatto con un 7″W e non con un 8″W e’ una ragione puramente di prezzo, perche’ adesso il 7″ W e’ quello che costa di meno sul mercato (ed e’ anche quello piu’ difficile da trovare perche’ sono state allocate tutte le produzioni gia’ per il 2008), in piu’ l’ 8″W non si sa se diventera’ uno standard di mercato e comunque costa almeno 35 US$ in piu’, cosa che fa oscillare almeno del 10% il prezzo.

    Ciao

    The Crazy


Comments are currently closed.



Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: