Help Desking. Una professione da lodare.

Permettetemi di ringraziare di cuore due miei ex-colleghi di lavoro, che ho avuto la fortuna di conoscere professionalmente sul campo, quando sono ritornato a lavorare al Nuovo Pignone (GE Oil & Gas) con la mansione di help desk informatico (anni prima avevo svolto il ruolo di Project Engineer, poi di Project Planner, esperienze che poi sono risultate fondamentali nello svolgere bene il ruolo di help-desk).

Questi due “personaggi” (in senso positivo, ovviamente), come il sottoscritto, hanno avuto mansioni da far accapponare la pelle, poiché tutto verteva sulla loro/nostra presenza in campo. Lo dico per esperienza diretta, dove ogni mattina c’erano novità (leggasi problemi che si accavallavano l’uno con l’altro) e non erano mai tanto semplici da render felice la giornata, considerato che le postazioni di lavoro in azienda erano circa una ottantina (se non ricordo male) e tutto gravava sulle spalle di poche persone (nella filiale di Vibo ero da solo, ma c’erano i miei due angeli custodi della filiale di Massa che mi aiutavano di frequente telefonicamente e via chat interna aziendale). Vi lascio immaginare quando più persone entravano contemporaneamente nel mio ufficio (che aprivo soltanto, ma non vi sostavo quasi mai) a chiedere il solito aiuto “urgentissimo!”, mentre ero sul server in locale a risolverne altri. Per cui un grazie di cuore, anche se in ritardo, a Giovanni Bonotti (il nonplusultra degli help desk!) e Stefano Fagnini (mitico FaSte!), due ragazzi d’oro e professionalmente ineccepibili nel loro mestiere, che mi hanno concesso con il cuore un supporto tecnico e morale fuori dalla norma per tutto il periodo in cui ho svolto quella mansione. Grazie di cuore ragazzi, senza di voi sarebbe stato impossibile sorridere ad ogni fine giornata…😉

1 Response to “Help Desking. Una professione da lodare.”


  1. 1 FaSte 8 agosto 2007 alle 12:29

    Grazie Zeirus😉 Troppo buono !!

    Fa sempre piacere lavorare con persone capaci e volenterose come te🙂

    Ogni tanto un riconoscimento come il tuo aiuta a trovare il giusto morale per affrontare le nuove fatiche…

    Complimenti anche per questa tua nuova iniziativa che mi sembra molto ben riuscita.

    Sono contento di vedere nella pagina il link al V-Day del mitico Beppe Grillo !! Ci saro’….

    Un saluto e buon lavoro
    Stefano


Comments are currently closed.



Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: