Wi-Fi dannoso per la salute dei bambini… e basta?

Sappiamo tutti che i portatili, i palmari, gli smartphone e le console delle ultime generazioni possiedono di default il wi-fi integrato. Ebbene, secondo uno stimato professore di fisica in pensione, tale Lawrie Challis dell’Università di Notthingam, usare il laptop con il wi-fi attivato a pochi centimetri di distanza “dalle mani” equivale cmq ad una “forte” esposizione alle onde da esso generato. Il danno è superiore per i bambini, che sono più “delicati” e spesso soliti tenere il wi-fi attivato anche quando non necessario. Ora, sebbene possa bastare tenere “a debita distanza” il laptop quando lo si usa con il wireless in attività (usare una tastiera esterna è la soluzione più immediata) sono sempre più le voci che a lungo andare questa esposizione alle onde radio di una certa frequenza non possa che arrecare danni in là negli anni.

WiFi - Esempio di esposizione alle onde radio

E fra migliaia di cellulari presenti in un raggio di poche centinaia di metri nei grossi agglomerati urbani, tralicci di antenne sulle palazzine e per le strade, reti wireless in casa e nei locali pubblici, wifi delle console portatili e non, bluetooth nelle cuffie stereo e finanche nella lavatrice, l’esposizione diventa talmente “esagerata” e “diffusa” che a poco valgono le raccomandazioni degli stimati professori.

Antenne. La continua esposizione è nociva per la salute…

Siamo talmente “sovraccaricati” che bisogna solo augurarsi di avere un DNA talmente “resistente” dal non vedersi spuntare un’antenna sulla schiena fra qualche anno a causa di una non desiderata modifica genetica per sovraesposizione alle onde radio…😦

4 Responses to “Wi-Fi dannoso per la salute dei bambini… e basta?”


  1. 1 RyoXYZ 29 aprile 2007 alle 10:57

    Ma che bella notizia….😦 Va a finire che diverremo tutti dei novelli X-Men, mutanti con poteri disumani che verranno emarginati dalla società….oppure, cosa più probabile, diverremo tutti dei NERD radioattivi!😉

  2. 2 illy 14 maggio 2008 alle 18:42

    Che bello!! Tra un po’ saremo tutti con l’antenna…….
    Somiglieremo un po’ ai teletubbies!!!

  3. 3 Zeirus 16 maggio 2008 alle 10:56

    @ Illy

    Spero comunque che l’antenna cresca in punti dove non dia particolari fastidi alle cose usuali di tutti i giorni…😉 … ma poi vuoi mettere l’efficacia secondaria di una tale deformazione fisica? Avremmo di default lo stendino per i panni ad personam, così quando siamo in bici le magliette ed i calzini si asciugano molto prima…😉

  4. 4 Federico 13 aprile 2010 alle 20:42

    Nella seconda foto………… sembrerebbe una diamond in vhf per bande radioamatoriali🙂


Comments are currently closed.



Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 383 follower

Zeirus’s Twitter Page

Categorie

Archivio


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: